Il negozio virtuale in cui è possibile ordinare i film preferiti e riceverli direttamente a casa. Per la consultazione, lasciatevi guidare dal nostro menu, suddiviso per Generi, Cinema d’autore, Film premiati, Film introvabili, Film ultime novità.
E da oggi vendita on line di piante artificiali, rose stabilizzate, quadri vegetali.
  

I 400 COLPI

Parigi. Antoine Doinel è un ragazzo solo, trascurato dai genitori, indesiderato e incompreso. Per ribellarsi, marina la scuola e commette dei piccoli furti. Quando, con l’amico René sottrae una macchina da scrivere per pagarsi una gita al mare, che non aveva mai visto, viene arrestato e mandato in un riformatorio. 

Il regista ci mostra la famiglia, la scuola, il riformatorio, la polizia, come organismi ottusi e sterili, incapaci di sostenere un bambino nel suo percorso di crescita e di donargli il necessario affetto e la dovuta attenzione.
Straordinario primo lungometraggio di Truffaut che, premiato per la regia a Cannes, contribuì al lancio della Nouvelle Vague francese. Uno dei film più teneri e lucidi sull’infanzia incompresa, tema che attraversa tutta l’opera del regista. 

Premio Festival di Cannes 1959

Fr. 1959
REGIA: François Truffaut
ATTORI: Jean-Pierre Léaud, Albert Rémy, Claire Maurier, Patrick Auffay, Georges Flamant, Jeanne Moreau, Jean-Claude Brialy, Jacques Demy, François Truffaut

GENERE: drammatico/giallo

DURATA: 93′

SUPPORTO: dvd

AUDIO: italiano, francese

SOTTOTITOLO: italiano

FOTOGRAFIA: B/N

Titolo originale: Les 400 coups
I QUATTROCENTO COLPI
1° film della serie Antoine Doinel che, caso unico nella storia del cinema, segue un personaggio dall'adolescenza alla maturità.
Infanzia rubata
Disagio mentale

€9.99Prezzo:
Loading Updating cart...