Solo al mondo (i tedeschi gli hanno sterminato la famiglia), il dodicenne Ivan fa la staffetta e l'esploratore per i partigiani russi, lacerato tra l'odio per il nemico e il bisogno di tenerezza e protezione. La guerra ingoia anche lui.

Questo lirico e tragico racconto sull'infanzia rapinata dalla guerra fu l'esordio di A. Tarkovskij, in cui già affiora il tema della storia come irrazionalità.

Leone d'oro a Venezia 1962ex aequo con Cronaca familiare di Valerio Zurlini.

URSS 1962
REGIA: Andrej Tarkovskij
ATTORI: Nikolaj “Kolja” Burljaev, Valentin Zubkov, Irma Tarkovskaja

GENERE: drammatico/guerra

DURATA: 95'

SUPPORTO: dvd

AUDIO: italiano, russo

SOTTOTITOLO: italiano

FOTOGRAFIA: B/N

Per "L'infanzia di Ivan" Tarkovskij fu accusato di formalismo e morbido poeticismo, ma trovò un appassionato difensore in Jean-Paul Sartre che seppe leggervi gli elementi di novità e una straordinaria personalità d'autore

Prezzo: €12.99

Loading Aggiornamento carrello...