Un intellettuale francese sposato s'innamora di una bella hostess. A poco a poco la bella storia d'amore si affievolisce, ma la moglie non sopporta il tradimento. Storia di un triangolo erotico sentimentale, destinato a concludersi tragicamente. Raccontato con piglio rapido e nervoso, è recitato con intelligenza raffinata.

Fr. 1964
REGIA: François Truffaut
ATTORI: Françoise Dorléac, Jean Desailly, Nelly Benedetti

GENERE: drammatico/sentimentale

DURATA: 113'

SUPPORTO: dvd

AUDIO: italiano, francese

SOTTOTITOLO: italiano

FOTOGRAFIA: B/N

Il feticismo malinconico, tema del film, culmina nella scena in cui il protagonista inizia a spogliare l'amante mentre questa si addormenta nella camera d'albergo: una situazione che Truffaut riproporrà in La mia droga si chiama Julie, con Catherine Deneuve a ripetere la scena già interpretata dalla sorella Françoise Dorléac.

Prezzo: €14.99

Loading Aggiornamento carrello...