Jeanne Charmant è un giudice istruttore che ama il suo lavoro così tanto da esserne ossessionata, lavora sette giorni a settimana e anche di notte, trascurando la famiglia e gli affetti.  

Le viene affidato un caso appropriazione indebita di fondi in cui è coinvolto il procuratore di un importante gruppo industriale.

Proseguendo le indagini, Jeanne viene contagiata dall'ebbrezza del potere, cioè la sua capacità di agire sulla realtà, un potere quasi infinito sul destino delle altre persone, un potere al quale non sembra in grado di rinunciare...
Fr. 2006

REGIA: Claude Chabrol

ATTORI: Isabelle Huppert, François Berléand, Michel Humeau, Patrick Bruel, Marilyne Canto, Thomas Chabrol

GENERE: drammatico/giallo

DURATA: 110'

SUPPORTO: dvd

AUDIO: italiano, francese

SOTTOTITOLO: italiano

FOTOGRAFIA: colore

 

Al pubblico ministero Jeanne Charmant viene affidato un caso appropriazione indebita di fondi - malversazione - in cui è coinvolto il procuratore di un importante gruppo industriale. Proseguendo le indagini, Jeanne viene contagiata dall'ebbrezza del potere, cioè la sua capacità di agire sulla realtà. Ma la sua dedizione totale al lavoro finirà per farle trascurare la famiglia e gli affetti. Ispirato allo scandalo politico dell'affare Elf che scosse Parigi e la Francia alla fine degli anni '80: quello dei dirigenti di un potente gruppo finanziario che – con corruzioni, accordi segreti e compromessi politici – erano convinti di poter vivere e di arricchirsi impuniti finché non si intromise una donna, Eva Joly, giudice istruttore.

Prezzo: €9.99

Loading Aggiornamento carrello...