Charles, agiato assicuratore, scopre che la moglie Hélène , madre del piccolo Michel, lo tradisce con un giornalista. Va a trovarlo, lo uccide, cancella le tracce del suo passaggio e si sbarazza del suo cadavere.

I due non ne parlano tra di loro, ma Hélène finisce con intuirlo e inizia un gioco di sottintesi e allusioni tra i due e con la polizia che vuole essere una metafora delle convenzioni borghesi.

È uno dei migliori film di Chabrol che prosegue sulla via narrativa e stilistica di Les Biches  all'insegna della lezione di Hitchcock.

Fr.-It. 1968
REGIA: Claude Chabrol
ATTORI: Michel Bouquet, Stéphane Audran, Maurice Ronet, Michel Duchaussoy, Guy Marly, Donatella Turri

GENERE: drammatico/giallo

DURATA: 98'

SUPPORTO: dvd

AUDIO: italiano, francese

SOTTOTITOLO: italiano, inglese

FOTOGRAFIA: colore

Rifatto da Adrian Lyne nel 2002 con Diane Lane e Richard Gere (Unfaithful).

Prezzo: €12.99

Loading Aggiornamento carrello...