6 registi e 150 tecnici per un film militante, prodotto e supervisionato da Chris Marker, a favore  del popolo vietnamita e contro gli Stati Uniti.

Film politico collettivo diviso in 11 sequenze con introduzione ed epilogo: 1° “Bomb Hanoi!” 2° “A parade is a parade”  3° “Johnson piange”  4° “Claude Ridder” 5° “Flashback”   6° “Camera Eye”   7° “Victor Charlie”    8° “Why We Fight” - Perché combattiamo   9° “Fidel Castro”   10° “Ann Uyen”  11° “Vertigo”

6 registi e 150 tecnici per un film militante, prodotto e supervisionato da Chris Marker, a favore  del popolo vietnamita e contro gli Stati Uniti.

Fr. 1967
REGIA: Alain Resnais, William Klein, Joris Ivens, Agnès Varda, Claude Lelouch, Jean-Luc Godard

GENERE: documentario

DURATA: 111'

SUPPORTO: dvd

AUDIO: francese

SOTTOTITOLO: italiano

FOTOGRAFIA: B/N

Titolo originale:Loin du Viet-Nam Questo lavoro aprì la strada ad altre esperienze collettive di cinema militante che furono fatte in Francia e in altri Paesi d'Europa dopo il '68 e negli anni '70. Le sequenze documentaristiche in senso stretto portaerei americana, Saigon, la giungla, manifestazioni pro e contro la guerra sono dovute ad anonimi operatori di cinegiornali. cine-volantini dal forte impegno politico dedicati rispettivamente alla situazione politica francese e alla guerra in Vietnam

Prezzo: €14.90

Questo prodotto è esaurito.